FANDOM


La schedaModifica

Ecco un modello di scheda per le distro GNU/Linux:

Nome = ...
Tipo = ..
Derivata da = ...
Desktop = ...
Licenza = ...
Include software non libero? = ...
Installa per default software non libero? = ...
Altro software non libero nei repository? = ...
Sviluppatore = ...
Stato Sviluppo = ...
Ultima Versione = x.x.x (data rilascio)
Sito Web = www.esempio.url

LegendaModifica

Nome
Nome della distro
Tipo
Desktop, Server, Live CD o Minidistro, eventualmente con dicitura "per la scuola". Link alla relativa categoria, perchè il lettore possa vedere quali sono le altre distro dello stesso tipo.
Derivata da
Nome della distro dalla quale questa deriva, se esiste. Se possibile specificare anche la versione.
Desktop
L'ambiente desktop predefinito e, se sono presenti nei repository ufficiali, gli ambienti alternativi utilizzabili con relativi link. Esempio: KDE (predefinito) / GNOME / Xfce
Licenza
Licenza sotto la quale è rilasciato il codice della distro.
Include software non libero?
Nel cd di installazione sono presenti software rilasciati sotto una licenza non libera? (si/no/?). Per libera, si intende una licenza che rispetti le 4 ilbertà del software. Se colui che scrive la scheda pensa che quella licenza rispetti o non rispetti le 4 libertà, lo scriva. Se la FSF o GNU o San Gennaro non sono d'accordo sono fattacci loro. Ognuno è tenuto a pensare con la sua testa se vuole scrivere su questo Wiki.
Software non libero nei repository?
Anche se il software presente nel cd di installazione è tutto libero, può darsi che i repository contengano software non libero. Se possibile specificare quali repository contengono software malvagio.
Sviluppatore

L'autore / gli autori della distro.

Stato sviluppo
Sviluppo/Alpha/Beta/Gamma/RC/Stabile. Qui si tende a prendere per buono quello che dichiarano gli sviluppatori; chiaramente, se chi scrive sa che gli sviluppatori dicono delle gran balle, è giusto che scriva la verità.
Ultima versione

Questo numero andrebbe aggiornato. Se non si è sicuri di tenerlo aggiornato in tempi decenti, usare almeno x.x invece di x.x.x (tralasciare il terzo numero della versione). Tra parentesi la data di rilascio, se possibile. E' abbastanza importante, perchè altrimenti il lettore non sa se la versione x.x risale a ieri, quindi lo sviluppo è attivissimo, oppure a 5 anni fa, nel qual caso probabilmente non gli interessa scaricarla. Includere anche il nome in codice della versione, se esiste.

Sito web

Indirizzo del sito con link.