FANDOM


Fuss logo

FUSS (logo)

FUSS -(Free Upgrade Southtyrol's Schools) è una distribuzione GNU/Linux derivata da Debian pensata per il mondo della scuola. La realizzazione di questa distribuzione è stata finanziata dal Fondo Sociale Europeo per aggiornare i sistemi informatici di tutte le scuole italiane della provincia autonoma di Bolzano (il sito parla di "2.460 computer dislocati nelle reti informatiche di 83 istituti scolastici"). La scelta delle applicazioni, versione dopo versione, viene effettuata tenendo conto delle necessità di insegnanti e allievi. E' disponibile anche (non solo) in versione Live CD.

Scheda DistroModifica

Nome = FUSS
Tipo = Desktop e Live CD per la scuola
Derivata da = Debian, Ubuntu
Desktop = GNOME
Licenza = GPL
Include software non libero? = Si: driver
Installa per default software non libero? = Si: plugin per il web
Altro software non libero nei repository? = No?
Sviluppatore = Paolo Zilotti, Antonio Russo, Christopher Gabriel
Stato Sviluppo = Stabile
Ultima Versione = 2 (Eland) (13 settembre 2007)
Sito Web = www.fuss.bz.it

VersioniModifica

La prima versione, chiamata Soledad, era disponibile sia come live cd, sia come installabile. La versione 2, denominata Eland, è stata rilasciata il 13/09/07. Il suo scopo era modificare la prima versione in base ai commenti ricevuti dagli insegnanti e dagli allievi. A partire da questa versione, FUSS è diventato un live cd installabile (non più due versioni separate, quindi). In contemporanea con Eland, era previsto il rilascio di Sol, una versione server che però non ha ancora visto la luce. La versione 3, denominata Nyala, è già scaricabile ma è ancora da considerarsi instabile. Non deriva più direttamente da Debian, ma da Ubuntu 8.04 (Herdy Heron).

LocalizzazioneModifica

La localizzazione è stata progettata appositamente per la zona geografica in cui FUSS è stato creato. Così come l'ottimo sito ufficiale, la distribuzione è disponibile in quattro lingue: italiano, tedesco, inglese e spagnolo.

Vedi ancheModifica

Risorse esterneModifica